Coinvolge tutti ma si rivolge soprattutto ai più giovani l’iniziativa sulla sicurezza stradale organizzata dal Comitato di Milano della Croce Rossa Italiana. Un appuntamento fisso, che riparte il 17 giugno, con un gazebo in piazza XXV Aprile, dalle 9.00 alle 14.00.

Pubblicato in News

 

In occasione della Giornata Mondiale del Ricordo delle Vittime della Strada, la Croce Rossa di Milano organizza una serata di sensibilizzazione nell’ambito del progetto nazionale di Educazione alla Sicurezza Stradale.

L’appuntamento è il 18 novembre, dalle ore 19.30, al Frida in via Pollaiuolo 3 a Milano. Qui, i volontari CRI cercheranno di coinvolgere i ragazzi presenti nel locale in una serie di attività e questionari, utili soprattutto a ricavare una statistica delle abitudini dei cittadini milanesi su strada, e sarà possibile effettuare una prova con un simulatore dello stato di ebbrezza per verificare, da sobri, gli effetti dell'alcol sulla percezione sensoriale.

 

Sono ancora molte in Italia le vittime di comportamenti errati alla guida, come l’eccessiva velocità, la guida distratta, il mancato rispetto del codice della strada e l’abuso di alcolici.

Sebbene i dati Istat relativi al 2015 segnalino una inversione di tendenza, con la diminuzione del numero totale annuo di incidenti (174.539, -1,4%) e dei feriti (246.920, -1,7%), sono tuttavia aumentati gli incidenti gravi (+6,4%) e i decessi (3.428, +1,4%). In aumento anche i decessi fra i pedoni (602, +4,2%), mentre calano sensibilmente quelli fra i ciclisti (251, -8,1%).

 

Di fronte a tali numeri, la Croce Rossa Italiana intende produrre un cambiamento positivo delle cattive abitudini che portano a conseguenze così drammatiche. Per questo promuove nei principali luoghi di aggregazione giovanile attività di sensibilizzazione e di informazione, volte a sottolineare i comportamenti potenzialmente pericolosi e a stimolare l’adozione di uno stile di vita più sicuro.

L’obiettivo finale è dunque quello di ridurre il numero di incidenti facendo leva sul senso di responsabilità del singolo, per garantire il diritto alla tutela della salute.

 

SCARICA la locandina

Pubblicato in News

Attività sicurezza stradale CRI quixa

Sabato 25 luglio, a partire dalle 14:00 e per tutto il pomeriggio, i Giovani della Croce Rossa di Milano saranno in piazzale Cadorna per lanciare la sfida della sicurezza stradale anche in estate.

 

Siamo ormai nel pieno della stagione calda e le vacanze sono alle porte, ma alcol, distrazione e stanchezza non vanno in ferie e non devono essere sottovalutati. Solo nel luglio 2013, per esempio, ci sono stati quasi 18.000 incidenti stradali, in media circa 600 al giorno. Consapevole della gravità di questi dati, la Croce Rossa reputa importante promuovere anche quest’anno una maggiore consapevolezza negli utenti della strada.

 

Nell’ambito di un progetto che ha già coinvolto circa 1.000 ragazzi di Milano e della sua provincia, i Giovani di Croce Rossa, con la collaborazione di Quixa, proporranno un pomeriggio ricco di attività stimolanti per il corpo e per la mente: si potrà provare a guardare il mondo con gli occhi di chi ha bevuto qualche drink di troppo oppure farsi bendare e vivere i rumori e le sensazioni che si provano durante un incidente stradale (l’impatto, l’arrivo dei soccorsi, l’ambulanza).

 

Il coordinamento dell’iniziativa sarà affidato agli esperti formatori di Croce Rossa, che ascolteranno le esperienze dei partecipanti e forniranno informazioni, consigli e riferimenti per adottare stili di guida più corretti, nella convinzione che un guidatore informato è un guidatore più responsabile.

 

L’appuntamento, quindi, è per sabato pomeriggio in piazzale Cadorna.

Non mancate.

 

 

Pubblicato in News