Mercoledì, 08 Maggio 2019 14:32

Il Sindaco Sala riceve la bandiera della Croce Rossa in occasione della Giornata Mondiale dell’8 maggio

Un gesto denso di significato quello avvenuto questa mattina presso il Comune di Milano, dove il Sindaco Giuseppe Sala ha ricevuto in dono la bandiera della Croce Rossa, consegnata dal Presidente del Comitato CRI di Milano, Luigi Maraghini Garrone, accompagnato dal Vice Presidente, Gabriella Gerosa, e da un volontario, in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.  

Nel giorno in cui in 190 Paesi viene festeggiata la nascita del più grande Movimento umanitario al mondo, la consegna della bandiera rappresenta un segno tangibile della vicinanza delle istituzioni alla mission della Croce Rossa e sottolinea l’importanza del suo ruolo ausiliario verso i pubblici poteri. Il gesto assume ancora più significato alla luce del fatto che quello di Milano è stato il primo Comitato nato in Italia e tra i primi nel mondo. La sua fondazione risale infatti al 15 giugno 1864, due mesi prima della firma della Convenzione di Ginevra, che getta le basi per la nascita del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. 

Durante l’incontro, tenutosi in forma privata, il Presidente e il Vice Presidente del Comitato di Milano e il Sindaco hanno avuto modo di affrontare argomenti quali la coesione sociale, l’importanza della solidarietà orizzontale e della diffusione dei valori umanitari, a cui l’Amministrazione comunale del capoluogo lombardo si dimostra da tempo attenta e sensibile, costituendo quindi un interlocutore privilegiato per la Croce Rossa di Milano.

Con l’occasione, il Sindaco ha voluto ringraziare le centinaia di cittadini che per volontariato o per professione hanno scelto di servire la Croce Rossa di Milano e, suo tramite, le nostre comunità.

In assoluto per la prima volta, per l’intera giornata dell’8 maggio la bandiera sarà esposta accanto al Tricolore e alla bandiera europea sulla facciata di Palazzo Marino, a simboleggiare la comunanza di intenti tra l’Associazione e l’Istituzione meneghina. L’esposizione sarà anche un modo di onorare i migliaia di milanesi che in questi 155 anni hanno prestato servizio vestendo l’emblema della Croce Rossa.

 

 MG 6997 rid